Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

10 Curiosità sul nostro cervello

ISCRIVITI

10 Curiosità sul nostro cervello

10 curiosità sul nostro cervello

Sei sicuro di conoscere al fondo l’organo più misterioso, affascinante e complesso che costituisce il nostro organismo?
Avrai sicuramente capito che stiamo parlando del cervello.
In questo articolo non desideriamo fornirti informazioni ed approfondimenti scientifici sulla sua natura e sul suo funzionamento, ma, dieci imperdibili curiosità, che ti faranno anche sorridere.

Conosciamo meglio l’organo più grande del nostro corpo: 10 curiosità sul cervello

#1
Il cervello produce circa 70mila pensieri al giorno e le informazioni al suo interno possono viaggiare ad una velocità di 430km/h. A volte ci sembra lento, ma invece lavora velocissimo.

#2
Il cervello rappresenta l’organo più grosso del nostro organismo, ricopre il 2% della massa totale del nostro corpo, ma arriva ad usare oltre il 20% dell’ossigeno che ci serve per vivere e riceve ben il 20% del sangue che circola nel nostro corpo.

#3
Il nostro cervello cresce fino a quarant’anni. Alcuni studi hanno riportato che sebbene il cervello femminile sia in media fino al 10% più piccolo di quello degli uomini, possiede un numero maggiore di cellule nervose e connettori. Tutto ciò si traduce in una maggiore efficienza ed attività.

#4 
Il cervello non si stanca mai di lavorare, neanche quando dormiamo. Anche durante le fasi del sonno, infatti, esso si mantiene attivo, anzi più attivo che durante le fasi di veglia. 

#5
Mancini ed ambidestri  hanno la parte che collega i due emisferi in media più grande rispetto a quella dei destri. Questo permette un numero maggiore di interconnessioni ed una più rapida analisi delle informazioni.

#6
Possiamo dire che l’olfatto è il senso che più stimola la memoria. Studi recenti hanno mostrato come esso agisca sul sistema limbico. Profumi ed odori vengono immagazzinati nella memoria emotiva e a lungo termine pertanto se associati ad un ricordo questo sarà più vivido di altri.

#7
Non possiamo ricordare tutto! Si dice che dimenticare sia, infatti, una delle attività preziose per il cervello in quanto gli consente di preservare la sua plasticità.

#8
Ridere aiuta l’umore, ma non solo: studi recenti hanno dimostrato che ridere incrementa il rilascio nel cervello di serotonina, il neurotrasmettitore del buonumore, ma anche di dopamina. Quest’ultima aiuta il cervello a lavorare meglio e a migliorare sia memoria che capacità di apprendimento.

#9
I vasi sanguigni del nostro cervello, se venissero completamente estesi, ricoprirebbero una lunghezza pari a 100.000 chilometri.

#10
Il 75% del nostro cervello è composto da acqua ed il restante 25% è invece costituito da grassi e può essere rifocillato da acidi grassi polinsaturi omega 3.

Non perderti le altre pillole di neuroscienza, presto altri interessantissimi contenuti!