Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Persone intelligenti: caratteristiche e…pregi

ISCRIVITI

Persone intelligenti: caratteristiche e…pregi

caratteristiche persone intelligenti | indovinelli dal web

Riprendiamo l’appuntamento con le nostre pillole di neuroscienza, con un approfondimento dai toni senza dubbio più leggeri.

L’occasione ci viene servita da un articolo recentemente pubblicato dal noto quotidiano britannico “The Indipendent” che ha stilato un elenco di caratteristiche e, perché no, pregi che sembrano contraddistinguere le persone intelligenti.

Si tratta di tratti comuni e caratteristiche che sono state indicate da utenti di un celebre sito inglese, ma che, curiosamente, hanno riscontrato il parere favorevole che di studiosi ed esperti.

Ecco allora che cosa accomuna le persone intelligenti:

  • Flessibilità e spirito di adattamento
    Si dice che essere intelligenti significa, in primo luogo, essere in grado di modificare i propri comportamenti in funzione dell’ambiente che ci circonda. Le persone intelligenti sono così flessibili e responsive al cambiamento.
  • Curiosità e voglia di sapere
    Si dice che la curiosità muova il mondo ed, effettivamente, è un motore importante di crescita del proprio sapere, ma non solo. Le persone intelligenti sono curiose, non si fermano mai e sono pronte ad approfondire ogni novità. Inoltre non hanno difficoltà, in generale, ad ammettere di non sapere di fronte ad un argomento che non conoscono.
  •  Apertura mentale
    Tendenzialmente le persone intelligenti non tendono a chiudersi a nuove opportunità anche se queste rischiano di mettere sotto sopra piani ed abitudini consolidate.Gli psicologi dicono che le persone di ampie vedute hanno un punteggio più alto nei test di intelligenza.
  • Piacere di restare da soli
    Sebbene tendenzialmente l’intelligenza sia anche sinonimo di simpatia, è curioso scoprire come le persone intelligenti solitamente amino stare in solitudine.
  • Autocontrollo
    Pianificazione per obiettivi, capacità di controllare impulsi e di valutare possibili conseguenze di ogni scelta: gli scienziati hanno rilevato una forte correlazione tra intelligenza ed autocontrollo.
  • Sensibilità verso gli altri
    Empatia e sensibilità sono caratteristiche che contraddistinguono le persone intelligenti.
  • Tendenza a rimandare e rinviare
    Lo psicologo Adam Grant sostiene che rimandare decisioni e scelte, sia, spesso, la chiave per attività innovative di successo. Ecco allora che l’attitudine a rimandare, rinviare idee e decisioni, spesso viene considerata segno di intelligenza.