Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Un bardo condannato a morte

ISCRIVITI

Un bardo condannato a morte

Qui di seguito il quesito da risolvere, pensi di riuscire? Mettiti alla prova!

?

Un bardo venne condannato a morte perché accusato di aver abusato di una cortigiana… Il re, sapendo che era una menzogna perché lui l’effettivo colpevole, e perché stimava il bardo, decise di alleviare la pena e il minimo che poté fare, fu far scegliere al malcapitato il modo in cui venire giustiziato.
La mattina dell’esecuzione, sul patibolo, il re chiese: “Di che morte hai deciso di perire bardo?” E lasciando tutti a bocca aperta, il bardo ebbe salva la vita… Perché? Cosa rispose?

sfida i tuoi amici, condividi ora

Scopri subito la soluzione!

Registrati (se non sei registrato) e accedi a tutti i contenuti.

Registrati